Capitolo 6 – Motoalbe e Mototramonti

Non che capiti molto spesso ma non è neanche poi cosi raro che ci si trovi chissa dove … in riva al mare piuttosto che in lungo lago…  in montagna…  All’alba ma molto più facilmente al tramonto … viste le nostre abitudini , difficilmente tranne pochi audaci credo si punti la sveglia alle 5 del mattino per vedere sorgere il sole…

P1010629

Fotografare il tramonto io credo sia una delle cose più belle , se poi in aggiunta al sole si aggiungono particolari paesaggistici o altro  meglio ancora  , non è poi così difficile scattare qualche bella foto  e di solito scaturiscono un grande effetto quando si osservano .

Le macchine compatte hanno una risoluzione in generale buona per questo genere di  foto , ed essendo molto luminose come focale spesso si riescono a fare l’uso del  senza trepiede o cavallettto se preferite .

Le regole base sono : Utilizzare iso bassi . 100.. 200 max .. questo perchè per il tipo di foto il  ”  rumore ” spiegato in altri capitoli risulterebbe molto fastidioso essendoci molte zone scure nella foto .

P1010963

Usare diaframmi tra F5.6 e F 11 per avere buona profondità di campo e normalmente sottoesporre di qualche stop .

L’uso del cavallettolo consiglio , per moto si può optare per modelli piccoli e leggeri.. certo è una bella rottura da portare appreso… in alternativa ci appoggeremo da qualche parte . Lo consiglio il cvalleto per questo tipo di foto per il motivo che volendo stare molto bassi di iso prima di tutto evitiamo di fare foto mosse , ed inoltre per esempio al mare utilizzando tempi lunghi le onde del mare fanno un effetto di mosso moltogradevole… il discorso vale anche per le nuvole se c’è un minimo  di vento…

In questa foto fatta con tempi lunghi vedete l’effetto del mare e delle nuvole mosse… il mare quasi “cotonato”… per questo tipo di foto un certo” mosso ”  è gradito… sulle reflex spesso si aggiunge un filtro ND il quale abbatte di parecchio la luce per far si che si allunghino i tempi per avere questo effetto . ( questa foto demo da internet )

tramonto filtro nd 1

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Tuta la serie di foto esposte in questo articolo   sono state scattate tutte con compatta , tenendo iso bassi / diaframma intorno a F5.6 ed a mano libera quindi senza appoggio o treppiede , con tempi di esposizione intorno ad 1/125 sec.. 1 / 60 sec  ,  per esaltare i colori ed i contrasti ho un po’ sottoesposto penso minimo  2 diaframmi … poi in post produzione ha modificato leggermente luci e ombre per cercare di dare un equilibrio generale migliore , ma nulla di complicato…

 

P1010651

 

 

 

 

 

 

 

 

P1010933 P1010946

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Come vedete per questo genere di  foto non servono ne attrezzature particolari ne tecniche da mal di testa…  poche regole senza le quali però si rischia di non riuscire a portare a casa il risultato che ci si si aspettava .  Quindi ricordate iso bassi.. sottoesporre ( controllate sempre il risultato nel dislplay della macchina per sicurezza … sarà piccolo ma da già delle buone indicazioni ) ricordate la regola dei terzi per dare più senso all’inquadratura…

In questa foto c’è in parte il nostro gruppo … 2011 Jean le pins  scattata da un socio , non ricordo chi… ma gli faccio i miei complimenti … io ho caricato solo i neri e poco più per aumentare la definizione !!!  Bravo socio !! anche per  l’idea !

gruppo-33

 

 

 

 

 

 

 

 

Concludo salutandovi come sempre  ed augurando Buone foto  tutti… Massimo

 

 

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

2 risposte a Capitolo 6 – Motoalbe e Mototramonti

  1. mcgrugliasco scrive:

    thanks, I’m glad you find interesting gl articles, I write them for the simple pleasure of sharing a passion, the rticles are for amateurs but certain rules also serve to experts.

    hello

  2. I believe this is among the so much important info for me. And i am glad reading your article. However want to observation on few basic issues, The web site style is wonderful, the articles is actually nice : D. Good task, cheers

I commenti sono chiusi.