Domenica 12 ottobre Sassello .. casualità anche festa dell amaretto

…Ritrovo 9.15 comau partenza 9.30

[nggallery ID=102]

Festa Dell'amaretto

Sassello 12 ottobre

Questa voce è stata pubblicata in Gite 2014. Contrassegna il permalink.

2 risposte a Domenica 12 ottobre Sassello .. casualità anche festa dell amaretto

  1. Brix scrive:

    A dispetto delle previsioni meteo apocalittiche ci siamo sciroppati 300 km in tranquillità, salvo qualche goccia di pioggia sporadica e ci siamo sfondati di biscotti aggratis. La signorina dei biscotti peraltro non è niente male… da ritornare per un saluto 😉
    Le concorrenti dello stand a fianco, ditta Panarello, mi hanno esaurientemente informato sui loro prodotti senza glutine e amerebbero un poco di pubblicità, siccome il laboratorio è in fase di rilancio dopo una pesante ristrutturazione.
    Peccato per lo scivolone di Agostino, per fortuna senza danni alle persone.
    La stagione volge al termine, ma qualche breve uscita si può ancora fare.

  2. Agostino Chiavazza scrive:

    Gita golosa questa di ottobre, nel cuore della liguria, esattamente a Sassello, paesino con un centro storico che mostra i passati ricchi di storia e che ora vive di turismo e di dolciumi, infatti, sono famosi i suoi “amaretti” fatti di mandorle uova e zucchero. Noi siamo partiti da Grugliasco in una giornata non proprio bella, abbiamo attraversato l’Astigiano tra s.Damiano, Costigliole d’Asti, fino ad Acqui Terme dove poi abbiamo imboccato la provinciale per Sassello. La giornata è continuata gustando tutto il pomeriggio questi fantastici dolci tra i vari stand, per terminare nello spaccio della ditta Virginia. Poi quando la sera iniziava a farsi vedere siamo ripartiti per il ritorno a casa, passando per Piana Crixzia, Cortemiglia, Alba, Carmagnola. In tutto abbiamo percorso circa 300 km
    un grazie a Egidio, Salvina, Rina, Antonio, Fabrizio, Ivo, Catello, Franco, Monica, Agostino

I commenti sono chiusi.