Capitolo 7 Post produzione – Fotoritocco

 

Chi arriva dai vecchi rullini… e penso  tutti.. sa beneissimo che scattata la foto per noi dilettanti non c’era più nulla da fare , se avevi preparato bene il tutto prima , dalla composizione alla scelta delle impostazioni in base alla luce ecc.. bene , altrimenti foto sprecata ,  ed il rullino da 36 foto finiva anche in fretta se ti mettevi a fare quanche foto in più per portarne almeno una buona a casa . Per i professionisti c’èra già la post produzione ma comunque a confronto di oggi con parecchi limiti.

memoria flash rullino-fotografico ok

Con l’evento delle digitali la post produzione in questi anni ha assunto un importanza a livelli incredibili  . Certo non è un obbligo post produrre / fotoritoccare le foto , ma imparando ad utilizzare adeguati programmi , più o meno semplici o complessi si possono ottenere rissultati strabilianti , e non sto parlando di stravolgere le foto  ma di apportare in alcuni  casi una serie di correzzioni grazie alle quali l’effetto finale della foto assume un aspetto ancora più  professionale .

In post produzione si possono modificare le varie luci ..chiari / scuri… il contrasto , l’esposizione ,  la nitidezza in termini di chiarezza di messa a fuoco  e dei colori , modificare il tono generale della foto in base all’effetto del  bilanciamento del bianco risultante , si possono togliere oggetti indesiderati come  cartelli , sporcizia sulla strada .. segni indesiderati  tipo macchie legate ai sensori sporchi delle macchine foto….Si possono raddrizzare le foto storte e compensare alcuni effetti di distorsione provocati a volte dalle lenti… di tutto e di più.. comprese modofiche su tutta la gamma dei colori .Chiaramente si può fare molto altro … ma il resto  lo lasciamo ai professionisti…

L’esempio sotto : la foto di sinistra  di base è sovra esposta e sotto la modella si vedono i fotografi  ed un mucchio di particolari indesiderati , la foto di destra molto più equilibrata e  scurendo le ombre sono spariti i fotografi ed altro..poi sono state abbasate le luci troppo forti ed  inoltre ho avvicinato ed abbassato  il faretto alla modella   per migliorare la composizione . Questo è un caso già esasperato ma è per rendere  l’idea .

Schermata 04-2456387 alle 20.19.50

 

 

 

 

Qui sotto la versione finale in bianco / nero :

 

DSC_0055

 

 

 

 

 

 

 

Qui sotto una videata classica di Light Room   : come si può vedere sula dx i vari cursori per correzioni varie , sulla sx altre informazioni sempre legate all’elaborazione della foto.

Schermata 04-2456387 alle 20.29.07

 

 

 

 

 

 

Inevitabilmente quando ci si abitua a  fotoritoccare  difficilmente si torna indietro , e non facciamoci l’idea che ritoccare una foto vuol dire  necessariamente stravolgerla , vuol dire compensare una serie di effetti che la macchina fotogrtafica ed  il  fotografo al momento dello scatto non sono stati in grado di riprodurre fedelmente , in funzione della luce del momento  ecc…

Quindi la post produzione per come la intendo io ( per uso non proffesionale ma da fotoamatore  )  serve per correggere le foto , L’unico vero effetto che non si riesce ad oggi compensare è lo sfocato , se fate una foto sfocata / mossa non ci sarà nulla da fare , almeno con le tecnologie di oggi… poi chissà !

Qui sotto la foto di sx originale , quella di dx ritagliata , accentuati i colori marroni dello scoiattolo ed aumentata la nitidezza . la foto originale non era male ma con piccole correzioni non può che migliorare.( si può notare  il pelo come è più nitido e visibile )

Schermata 04-2456387 alle 20.43.00

 

 

 

 

 

 

Programmi in commercio gratutiti o a pagamento c’è ne sono parecchi , nikon e canon danno dei CD assieme alle macchine reflex quando si acquistano , come sempre c’è chi si trova bene con un programma e chi ne preferisce un altro… I più utilizzati pe ordine di importanza oggi sono Photoshop arrivato alla versione CS 6 e Ligt Room . entarmbi “sarebbero”  a pagamento.. e quì non dico altro… I sistemi Mac / Apple integrano un programma che si chiama Iphoto  , carino ma con qualche limite , comunque più che sufficiente per fare fotoritocco fino ad un certo livello  , poi ci sono programmi  vari … compresi applicativi per Android / Apple …e poi chissà quanti altri …

Per i meno professionisti  Light Room è veramente un ottimo programma  , utile e performante , forse anche il migliore oggi per archiviazione foto oltre ad essere chiaramente ottimo per fotoritocco.

Per utilizzare soprattutto Photoshop e anche se  molto meno complicato  Light Room necessiterebbe  un corso base normalmente , qualcuno però smanettone e volenteroso si avventura  ed alla fine  arriva a dei buoni risultati , poi internet aiuta in questo senso , si trova di tutto e di più per compiere i primi passi e molto altro. Vari circoli / associazioni fotografiche fannno almeno un corso all’anno anche di photoshop / Ligt room..

Qualche esempio di foto naturalistica… sempre aggiustate anche se non eccessivamente …

DSC_1180 DSC_5442 DSC_7135 DSC_7488 DSC_8576

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Poi sempre in post produzione si può giocare con filtri per invecchiare le foto e molto altro… Murazzi Torino

DSC_0047

 

 

 

 

 

 

 

 

Questo articolo  è solo un accenno all’argomento post produzione chiaramente , ma per fotoamatori come noi può essere uno spunto per provare a migliorare le nostre foto di tanto in tanto… alla fine risulta divertente e rilassante…magari in qualche giornata uggiosa per ammazzare il tempo  ,  certo come tutte le cose necessita di un minimo impegno… ma nulla di troppo complicato…

Ciao e buone foto a tutti  !!!

 

 

 

 

 

 

 

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

4 risposte a Capitolo 7 Post produzione – Fotoritocco

  1. I believe this internet site has very excellent written content material blog posts.

  2. Hi, i must say fantastic blog you have, i stumbled across it in Google. Does you get much traffic?

    • mcgrugliasco scrive:

      thank you, in fact it is not easy to find items in nternet with spieazioni semlici. I’m glad you like them.

      hello

  3. Eusebia Ducat scrive:

    I have been browsing on-line greater than 3 hours today, but I by no means observed any interesting write-up like yours. It is pretty worth enough for me. In my see, if all webmasters and bloggers made excellent articles material as you most likely did, the net will in all probability be much more useful than ever before.

I commenti sono chiusi.