Tour dei 4 Passi svizzeri 21 e 22 Settembre 2013

Tour 4 cantoni svizzeri

L’estate sta finendo e il freddo non tarderà ad arrivare, siamo a fine settembre, nel week-end era previsto tempo assolato con temperature sui 15/20 gradi, perfetto per andare in Svizzera e fare un po’ di curve.

Come ormai da prassi partiamo da Grugliasco verso le 8.30, per velocizzare l’arrivo in zona, il Vallese, che da Torino dista circa 250 km prendiamo la A4 e la A26 in direzione Domodossola.

Prima tappa fondamentale  (altrimenti i soci chi li sente) per il caffè, giusto a circa 20 metri dalla frontiera, da li in poi il nettare nero diventa sciacquatura per piatti.

Al contrario subito scesi a Briga, dopo aver fatto il colle del Sempione a 2006 mt, nuovamente fermi per il pieno di benzina, visto il prezzo notevolmente più basso che in Italia.

Bene; finalmente iniziamo a percorrere delle strade molto belle, ottimo asfalto, poco trafficate, ma dove i limiti devono essere rispettati rigorosamente.

Iniziamo a risalire il Vallese sulla statale 19 che da Briga ci porterà a Ulrichen, sul tragitto si possono incontrare alcuni paesini da cartolina, case in legno di 400/500 anni con balconi fioriti e prati con l’erba appena tagliata che meritano degli scatti fotografici.

Da Ulrichen si imbocca la salita per il colle della Nuvena a 2478mt , posto fantastico, dove si può ammirare la catena alpina che divide il Vallese dal Bernese e vedere anche alcuni ghiacciai.

Dopo aver fatto la prima scorpacciata di curve, non sazi ci siamo diretti verso Airolo in Canton Ticino. Appena finito di scendere, subito iniziamo a risalire verso il passo del Gottardo a 2106mt, bisogna prestare attenzione se si vuole fare la strada Tremola, una salita fantastica tutta fatta in pavè di granito che al contrario di come si può pensare e percorribile anche da moto stradali. Giunti in cima si può ammirare il panorama o infilarsi nel museo del S. Gottardo ricco di storia. La giornata sta arrivando al termine e giungiamo a Wassen nel cantone degli Uri dove passeremo una bellissima serata tra un ottima cena e molte risate.

Domenica mattina partenza dopo una buona colazione, neanche il tempo di mandare in temperatura il motore e già stiamo salendo sulla statale 11 verso il passo del Susten a 2224mt, una strada incantevole con dei panorami da lasciare tutti a bocca aperta, con asfalto ottimo, un paradiso per i motociclisti, infatti sul colle  puoi trovare molte moto e anche alcune supercar.

Nella discesa vero Innertkirchen nel Bernese purtroppo vediamo un motociclista che ha piegato un pò troppo la moto ma fortunatamente è in piedi. Dopo questa altra scorpacciata di curve iniziamo a salire nuovamente sulla statale 6 verso il passo del Grimsel a 2164mt. Arriviamo in prossimità del colle e deviamo verso lo spizio hotel Grimsel. Bellissima location, circondato da dighe con acqua turchese e panorami mozzafiato. Si riparte ma solo per fare un paio di chilometri ed arriviamo al colle. Altro luogo frequentato da centinaia di motociclisti, dove pranziamo e ci godiamo il paesaggio.

Iniziamo nuovamente la discesa in territorio Vallese e giunti a Gletsch svoltiamo a sinistra per salire sul colle del Furka a 2429mt, altre curve ed arriviamo al Belvedere dove sostiamo per visitare il ghiacciaio del Rodano, incredibile ma grazie ad alcuni volontari si può entrare all’interno del ghiacciaio per alcune decine di metri e così si può ammirare da vicino questo fantastico mondo ghiacciato. Il tempo passa inesorabile e la strada del ritorno ci accompagna nuovamente verso il colle del Sempione e con l’autostrada arriviamo un po’ affaticati da tutte le curve fatte in questi due giorni a Grugliasco. Un saluto a Monica, Annita, Elena, Massimo, Raimondo, Agostino, Fabio, Lorenzo.

Sotto… le foto !!!

 

 

4 PASSI SVIZZERI_1


 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

[nggallery ID=70]

 

Questa voce è stata pubblicata in Gite 2013, Senza categoria. Contrassegna il permalink.

7 risposte a Tour dei 4 Passi svizzeri 21 e 22 Settembre 2013

  1. Massimo scrive:

    Bella Gita !! bei paesaggi e soprattuto Bella Compagnia !! Grazie a tutti !!!!

    I miei personali complimenti ad Ago che è sempre un ottima guida … e non solo in moto !!!
    Da quando frequento questo Motoclub ho visitato luoghi per me nuovi ed interessanti , oltre ai percorsi motociclistici anche molto altro !! bellissimo per ultimo il ghiacciaio visto dall interno !!

    Chiaramente i complimenti si allargano a tutti quelli che contribuiscono nell’organizzare o ad aiutare il gruppo in generale … o semplicemente ci accompagnano nelle varie gite arricchendo la compagnia … soci e direttivo !!

    🙂

  2. Fabio scrive:

    Confermo, Sono stati 2 giorni divertenti Panorami, strade, tempo e compagnia tutto perfetto… un w.e. da “Paura”…
    A presto

    • Raimondo scrive:

      Grande Massimo,foto splendide,Grande MC Grugliasco; pero’ la prossima volta,per favore,facciamo un po’ di curve!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! Grazie a tutti,bellissime ore trascorse insieme a voi. Alla prossima

  3. AGO scrive:

    grazie a tutti voi di aver seguito il Moto club Grugliasco, ottimo il lavoro eseguito da Fabio nell’organizzazione logistica, un bravo anche a me per aver accompagnato il gruppo su queste strade che reputo tra le più belle d’Europa, un grazie alle donne che ci hanno sopportato e supportato. Un pensiero a Egidio e Salvina che hanno rinunciato all’ultimo per problemi fisici (che cosa vi siete persi. Ma ritorneremo, statene certi)

  4. Hello there, just became aware of your blog through Google, and found that it’s really informative. I’m gonna watch out for brussels. I will be grateful if you continue this in future. Numerous people will be benefited from your writing. Cheers!

I commenti sono chiusi.