6 – 7 Aprile Lago di garda !

Adesioni entro il : 15 marzo !  

Anticipo gita richiesto 25 euro ! 

 

 

Questa voce è stata pubblicata in Gite 2019. Contrassegna il permalink.

28 risposte a 6 – 7 Aprile Lago di garda !

  1. Pietro scrive:

    Piero & Gabriella presenti

  2. Donato scrive:

    Donato presente

  3. luigi scrive:

    Luigi presente

  4. agostino chiavazza scrive:

    Monica e Agostino presenti

  5. Gianfranco scrive:

    Franco presente

  6. Renato e Maria Teresa scrive:

    Ci siamo anche noi

  7. Dario scrive:

    Dario e Antonella presenti

  8. Roberta e Gabriele scrive:

    Roberta e Gabriele presenti

  9. Roberta e Gabriele scrive:

    Per la cena a Riva dG, mi permetto di suggerire:

    https://www.ristorantefoci.com/

    Per il pernottamento conosco solo un bed ma senza breakfast con diverse soluzioni abitative, soluzione graziosa ma non so se adguata allo scopo.

    http://www.verdepianocamping.com/appartamento/appartamento-5-mansarda-vitis-vinifera-riva-del-garda/

  10. Emanuele scrive:

    Ok per il giro lago 6-7

  11. Lorenzo scrive:

    Annita e Lorenzo presenti.

  12. Roberta e Gabriele scrive:

    Roberta e Gabriele presenti anche per la cena al ristorante Foci

  13. Fiorenza scrive:

    Ettore e Fiore…presenti !!!

  14. agostino chiavazza scrive:

    Agostino e Monica presenti alla cena

  15. luigi scrive:

    presente cena

  16. Renato e Maria Teresa scrive:

    Ok per la cena anche per noi.

  17. Pietro scrive:

    OK per la cena proposta da Gabriele ( Piero & Gabriella)

  18. Gianfranco scrive:

    Ok per la cena

  19. Donato scrive:

    Ok per la cena anche per me

  20. Lorenzo scrive:

    Annita e Lorenzo non possono restare senza cena:
    partecipiamo anche noi!

  21. Fiorenza scrive:

    Ettore e fiore faranno cena con voi….

  22. antonio e rina scrive:

    io ci sono per gita e cena purtroppo ancora per rina non posso saperlo per motivi di salute

  23. Dario scrive:

    Dario e Antonella OK x la cena

  24. Claudio scrive:

    Ciao prima volta che scrivo confermo per gita lago di Garda io e la mia ragazza Claudio e Stefania

  25. Maurizio e Marcella scrive:

    Maurizio e Marcella presenti per giro e cena

  26. Massimo scrive:

    Massimo presente ! Camera singola ! ok per la cena !
    Se si dovesse liberare Mary più avanti , mi inventerò qualcosa per convertire la stanza e per la cena aggiuntiva .

  27. Emanuele scrive:

    Ok per la cena

  28. agostino chiavazza scrive:

    Resoconto della gita del Garda.
    Siamo partiti in due gruppi da Grugliasco distanziati di 15 minuti per questioni organizzative. Abbiamo preso l’autostrada A21 Torino Piacenza Brescia, meno trafficata della Milano Brescia, fino a Brescia est dove siamo usciti. Dopo una tappa in autostrada per il pieno ( la Ducati Multistrada consuma assai) prendiamo la SS45 bis fino a Salò dove facciamo tappa pranzo in un bel locale in riva al lago. Fatta una passeggiata sul lungolago e alcune foto, risaliamo in sella, e dopo alcuni km svoltiamo a sx sulla sp 38 verso Prabione, Sermerio, Pregasio, Tremosine dove scendiamo lentamente per entrare nella Forra. Bellissimo, la strada si incunea stretta tre le pareti della montagna e con tunnel scavati al grezzo scende fino a raggiungere nuovamente la SS45bis. Non soddisfatti, facciamo inversione di marcia e risaliamo verso la Forra per poterla ammirare da un altro punto di vista, Proseguiamo sulla sp 38 fino a raggiungere Limone del Garda, riprendiamo la SS45 bis per giungere a Riva del Garda e quindi a Varone dove pernottiamo. Ma prima di mettere le chiappe a letto andiamo a visitare il parco della cascata di Varone, molto bello, con fiori e luci che creano uno spettacolo affascinante, la cena ottima e stata consumata in un ristorante molto rinomato sempre a Varone.
    La mattina successiva dopo l’abbondante colazione, partiamo per raggiungere il monte Baldo, sulla SS240 affianchiamo il lago di Loppio e giunti a Tierno imbocchiamo la sp3 che con un asfalto bellissimo e pieno di curve ci porta in quota. Vorrenno percorrere tutta la sp 3 ma la neve ci blocca e al passo di s.Valentino prendiamo la sp208 che ci porta in bassa valle ad Avio. Dopo una tappa caffè, proseguiamo sulla ss12 fino a Sega dove iniziamo a risalire sulla sp11 e sp 8 fino a Spiazzi, per raggiungere il Santuario della Madonna della Corona, incastonato sulla parete della montagna dal lontano 1625. Dopo aver faticato un pochino per risalire dal Santuario ridiscendiamo verso la tappa pranzo a Lazise, bellissimo paese cinto da mura sulle rive del lago di Garda. Finito di pranzare in un locale tipico motociclistico, abbiamo fatto due passi in paese e quindi ci siamo diretti all’autostrada per tornare a Grugliasco sempre sulla A21.
    Grazie a tutti i soci intervenuto in questo bellissimo giro di due giorni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *